Di BENE IN BEINDOU

COSA 

Obiettivo generale: Rafforzare la relazione tra il Comune di Bene Vagienna e di Beindou e migliorare le condizioni di sicurezza alimentare  e le capacità agricole nel villaggio di Broadou, valorizzando le cospicue risorse di riso.

“DI BENE IN BEINDOU:  progetto di rafforzamento della sicurezza alimentare in Guinea” è un progetto di cooperazione decentrata promosso dal Comune di Bene Vagienna e dall’ente omologo insieme al Comune di Beindou con la collaborazione di APDAMAssociazione Culturale Fabula Rasa e RESADEL per il Bando “Piemonte e Africa Sub-Sahariana: partenariato territoriale per un futuro sostenibile”, edizione 2020 della Regione Piemonte e della Fondazione Compagnia di San Paolo.

QUANDO 

marzo 2021 – settembre 2022

DOVE 

Comune di Bene Vagienna (CN) , Comune di  Beinou e Villaggio di Broadou, regione Faranah in Guinea

L’ 85%  della popolazione della Repubblica di Guinea soffre di insicurezza alimentare, e a risentirne di più sono sopratutto le aree delle zone rurali. Nella prefettura di Kissidougou, di cui fa parte il Comune di Yendé-Millimou, il tasso di insicurezza alimentare solo per le aree rurali è intorno al 29,9%.

Nel Comune di Beindou, nonostante il suolo favorevole alle coltura agricole e risicole, la carenza di conoscenze e mezzi adeguati limita fortemente le performances agricole; a questo va aggiunta la mancanza di politiche di sviluppo locale e agricole efficaci, che impedisce al comune di avviare uno sviluppo vantaggioso.

Il villaggio di Broadou è abitato per lo più da giovani e donne che dedicano la propria vita all’agricoltura e al commercio, principalmente concentrato sulla filiera risicola. La mancanza di adeguati mezzi di trasporto condiziona però negativamente le prestazioni commerciali a cui si sommano le scarse conoscenze sui temi dell’agricoltura e la mancanza di macchinari e materiali tecnologicamente più avanzati rispetto a quelli utilizzati finora.

D’altro canto, seppure le istituzioni del Comune di Bene Vagienna si siano da subito rivelate particolarmente interessate allo sviluppo di progetti di cooperazione decentrata, la popolazione è ancora diffusamente radicata sull’individualismo, la paura del diverso e la diffidenza verso l’alterità.

COME

Il progetto si snoda su un percorso di 18 mesi con un obiettivo principale: rafforzare il partenariato tra il Comune di Bene Vagienna nella regione Piemonte e il comune di Beindou nella regione di Farah attraverso

  • il sostegno alla definizione di politiche di sviluppo locale del comune di Beindou,
  • il miglioramento delle capacità agricole del villaggio di Broadou,
  • la sensibilizzazione della cittadinanza dei due comuni sui temi dell’intercultura, dello sviluppo locale sostenibile, della cooperazione e del fenomeno migratorio,

Per rendere possibili questi obiettivi il progetto si articola su tre filoni principali ognuno strutturato con attività mirate ad raggiungimento di ogni punto:

  • Il rafforzamento della relazione di partenariato tra i due Comuni verrà attuato attraverso :
  1. una visita di una delegazione di Bene Vagienna a Beindou
  2. un tavolo di concentrazione tra le istituzioni dei due enti omologhi
  3. workshop nel comune di Bene Vagienna
  4. worshop nel comune di Beindou
  • Per implementare il sistema agricolo del villaggio verranno erogati :
  1. un corso di formazione per i funzionari del comune di Beindou su politiche e piani di sviluppo locale
  2. un corso di formazione per i funzionari sull’agro-ecologia e sullo sviluppo agricolo
  3. un corso di formazione per gli agricoltori principalmente sulle tecniche di coltivazione, produzione e  trasformazione del riso
  4.  verrà inoltre installato un Centro di Lavorazione del Riso
  • Per sensibilizzazione entrambe le comunità  sui temi indicati verranno realizzati:
  1. eventi pubblici di diffusione del progetto per il comune di Bene Vagienna
  2. un evento teatrale di sensibilizzazione al fenomeno migratorio nel territorio africano realizzato da un gruppo di attori afferenti al progetto Black Fabula a Bene Vagienna
  3. eventi pubblici di diffusione del progetto per il comune di Beindou

CON CHI

Comune di Bene Vagienna
Comune di Beindou
Associazione Culturale Fabula Rasa
RESADEL

Finanziato da Regione Piemonte e della Fondazione Compagnia di San Paolo

Apdam - Logo
Share This