UNA RADIO PER KISANJI 

Bambini a Kisanji

COSA 

Agevolare la comunicazione tra le varie comunità congolesi. 

QUANDO

2015 

DOVE 

Kisanji, Repubblica Democratica del Congo (RDC).

La zona sanitaria di Kisanji è rurale, si trova a circa 800 km dalla capitale Kinshasa, ed è quasi totalmente priva di copertura telefonica. L’unico modo di comunicare tra i villaggi e la Zone de Santè è affidato ai cosiddetti animatori comunitari. Si tratta di leader con un livello d’istruzione più elevato, o che hanno ricoperto ruoli di spicco all’interno della comunità, e che, per ciò stesso, diventano i punti di riferimento delle persone. Sono loro, andando di villaggio in villaggio, a promuovere le campagne sanitarie e a divulgare tutte le informazioni che il Governo trasmette alla Zone de Santè referente.

Da tanti anni, ormai, ben radicata negli usi delle comunità africane abbiamo la radio: strumento di intrattenimento e informazione, copertura quasi totale e, soprattutto, capace di comunicare anche con le comunità analfabete, a differenza delle lettere istituzionali.

COME

Installare una radio comunitaria a Kisanji, vicino alla struttura ospedaliera.

Veloce: La radio rappresenta l’unica opportunità per mettere in comunicazione tra loro le strutture sanitarie che si trovano a centinaia di chilometri di distanza l’una dall’altra. Le strade, infatti, sono spesso impraticabili e i mezzi di trasporto veloci, come auto o moto, sono economicamente insostenibili per la maggior parte della popolazione.

Semplice: In RDC, la radio è più diffusa della TV. La radio di Kisanji sarà strutturata per durare nel tempo attraverso il rifornimento di energia pulita tramite l’installazione di celle fotovoltaiche. 

Finanziato da Caritas Italiana 

Apdam - Logo
Share This