DEBO BAMTARE. LA DONNA VETTORE DI SVILUPPO 

COSA 

Contribuire all’aumento della consapevolezza e al maggiore coinvolgimento e impegno della cittadinanza piemontese relativamente agli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile – SDGs. 

“Debo Bamtare. La donna vettore di sviluppo” è uno dei 30 progetti finanziati dal bando “Frame, Voice, Report!”, promosso dalla Commissione Europea e dal Consorzio delle ONG Piemontesi.

QUANDO

2018

COME

Realizzazione di un cortometraggio e di eventi correlati.

Il progetto affronta l’Obiettivo di Sviluppo Sostenibile 5Parità di genere, realizzando un cortometraggio narrativo – documentaristico, in cui viene descritta la giornata tipo di una ragazza adolescente del villaggio di Aram. Il cortometraggio è arricchito da video interviste ad esperti di diversi settori (educazione, agricoltura, salute riproduttiva, micro impresa ecc.), sia della realtà senegalese che di quella piemontese, per presentare le difficoltà e le buone pratiche proprie di ogni tematica.

Il cortometraggio ha offerto al territorio piemontese diverse occasioni di sensibilizzazione e discussione sulla Parità di Genere. Gli esempi virtuosi femminili proposti, sostenuti anche grazie alla partecipazione di figure esperte e/o di spicco per la comunità piemontese, hanno portato ad una riflessione sulle buone pratiche da adottare per cambiare in meglio le proprie abitudini, in linea con gli SDGs.

Per maggiori informazioni consulta il sito web dedicato http://www.debo-bamtare.com

Finanziato dal bando “Frame, Voice, Report!”

    

Apdam - Logo
Share This