SOSTEGNO ALLA METARNITÀ DI LELAH

COSA

Ridurre l’incidenza di malattie infettive (diarree e infezioni gastrointestinali) correlate all’utilizzo di acqua non potabile. Miglioramento della qualità di cura materno-infantile.

 

QUANDO

2013

DOVE

Villaggio di Lélah, Guinea.

Lélah è un piccolo villaggio situato nel territorio di Kissidougou, Regione di Faranah. All’interno del villaggio è funzionante un solo pozzo che serve tutto il villaggio. Mancano l’acqua corrente e l’elettricità. 

All’inizio del progetto nel villaggio era presente un Poste de Santè completamente sfornito di medicinali e attrezzature medicali. Al suo interno lavoravano un solo infermiere, tre agenti di salute comunitaria e undici matrone. Lo staff non veniva pagato. Nel villaggio i problemi sanitari più importanti sono legati alle patologie a trasmissione oro-fecale e alla malnutrizione. Sono scarse, infatti, le norme igienico-sanitarie ed  è pratica comune, a causa delle mancanza delle latrine, la defecazione all’aperto.  

COME

Equipaggiato il Centro di Salute di Lelah dei farmaci e materiali necessari alla corretta effettuazione delle attività sanitarie.

Finanziato da fondi propri

Apdam - Logo
Share This