Seleziona una pagina

Progetto migranti: l’educazione sanitaria

 

Contesto

In Italia il sistema di accoglienza dei migranti del Ministero dell'Interno prevede che le misure attuative siano delegate ai servizi presenti sul territorio.
Da parte dei servizi responsabili si riscontra la difficoltà di soddisfare tutte le esigenze degli ospiti dei Centri di Accoglienza, non solo a livello materiale ma soprattutto a livello formativo educativo e dell'ambito che riguarda la salute e l'igiene della persona. Si evidenzia quindi una "falla" nel sistema di accoglienza: i servizi mancanti sono affidati alla discrezione del personale del Centro.

In questo contesto la Cooperativa Progest e APDAM si sono attivati per creare un ciclo di incontri sulle tematiche di igiene e salute nell'ambito di un progetto pilota da proporre agli utenti dei CAS della Cooperativa.

Obiettivo

Sensibilizzare gli ospiti di centri di accoglienza straordinaria (CAS) dell’Area Metropolitana di Torino  sulle tematiche di igiene e salute.

Strategie, materiali e metodi

Sono realizzati n° 2 incontri formativi per ogni gruppo di utenti (Nigeria, Bambara, Pakistan e Wolof). Vengono affrontate le seguenti tematiche: presentazione e funzionamento del Sistema Sanitario Nazionale, educazione sanitaria, buone pratiche di igiene e prevenzione, Malattie Sessualmente Trasmissibili e contraccezione. 
Agli incontri è presente un mediatore per favorire una piena comprensione degli argomenti trattati.

Apdam - Logo
Share This