Seleziona una pagina

Nascere con cura ad Aram

Contesto

In Senegal, i decessi per complicazioni neonatali rappresentano ad oggi (OMS) la quarta causa di morte nel Paese.

Per aumentare la diffusione ed implementare gli standard delle cure offerte è fondamentale agire sui Poste de Santé, strutture locali che rappresentano il terzo livello del sistema piramidale del Servizio Sanitario Nazionale Senegalese.

Fino a gennaio 2015, la zona del Villaggio di Aram era totalmente sprovvista di presidi sanitari e le strutture più vicine, localizzate a circa 50 Km di distanza, risultavano di difficile accesso. L’associazione locale ADEVA ha offerto cure sanitarie di base, in un contesto emergenziale, rilevando che circa l’80 % delle donne in gravidanza non è soggetta a controlli prenatali e che l’incidenza di mortalità neonatale rappresenta una delle maggiori problematiche sanitarie della zona.

Obiettivo

Il Progetto ha come obiettivo il miglioramento dei servizi rivolti alla cura della mamma e del bambino della zona rurale del Villaggio di Aram.

Strategie, materiali e metodi

L’associazione locale ADEVA ha ristrutturato il dispensario di Aram trasformandolo in una maternità e permesso la dislocazione in loco permanente di un infermiere.
Per migliorare il sistema di presa in carico delle partorienti la struttura sarà dotata di lettini da parto e da consultazione e di kit di strumenti per l’assistenza alle partorienti.
Saranno inoltre acquistati i materiali necessari ad operare in sterilità (garze, teli etc..) e fornito un kit di medicinali di pronto intervento.
Grazie all’azione combinata delle attività di ADEVA e del presente Progetto, le partorienti ed i neonati della zona rurale di Aram potranno accedere ad un’assistenza adeguata e degna.

Apdam - Logo
Share This